Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePortugueseRussianSpanish
 Visita São Roque de Minas

Uno degli ingressi al Parco Nazionale della Serra da Canastra, São Roque de Minas ha diverse attrazioni naturali, in particolare la Casca d'Anta, con 186 metri di caduta. Altre attrazioni sono Cachoeiras Antônio Ricardo e Poço das Orquídeas. Altre cascate come Capão Forro e Cachoeira do Nego sono ricercate per la discesa in corda doppia e il canyoning. Nel quartiere di São José do Barreiro, vicino alla cascata Casca d'Anta, i visitatori prendono sentieri e cercano le piscine del fiume São Francisco.

Un altro luogo ricercato è la Valle del Córrego da Lavra, un affluente cristallino del São Francisco, con le cascate Lavra e Lavrinha [7]. Il comune di São Roque de Minas (ex Guia Lopes) fa parte della regione dove, secondo lo storico Diogo de Vasconcelos, vivevano in passato gli indiani Cataguazes (catu-Aná), che nel 1675 furono eliminati dal bandeirante Lourenço Castanho . In queste terre vennero ospitati gli schiavi neri che fuggirono dalla zona, che nel tempo formarono i famosi quilombos, approfittando delle fertili terre alla foce del fiume São Francisco.

Ulteriori informazioni su São Roque de Minas
Foto São Roque de Minas
Destinazioni Minas Gerais
Pubblicità