Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePortugueseRussianSpanish
 Visita Amajari
Cascata della Serra do Tepequém - Foto: Grande Manaus (skyscrapercity)
Cascata della Serra do Tepequém - Foto: Grande Manaus (skyscrapercity)

Considerata una delle più importanti attrazioni turistiche naturali di Amajarí è la Riserva biologica Ilha de Maracá. La riserva è la prima stazione ecologica del paese e la terza isola fluviale sulla superficie del pianeta, perdendo le piume a Marajó e Bananal.

La Riserva Biologica Ilha de Maracá si trova a Uraricoera, nello stato di Roraima, in Brasile. Si trova a 135 km da Boa Vista, nel comune di Amajari. L'isola di Maracá si trova al confine tra la foresta pluviale amazzonica e le savane che si estendono attraverso il Venezuela e la Guyana. Situata al centro di Uraricoera, l'isola di Maracá ha un'estensione di 101 312 ettari, essendo 25 di larghezza e 60 di lunghezza. [1] È delimitato dalla divisione del fiume Uraricoera in due buche. Il pozzo Santa Rosa a nord e il pozzo Maracá a sud, tutti difficili da navigare.

La stazione ha un'infrastruttura, con una base amministrativa, con alloggio, energia, telefono. Ospita numerosi progetti di ricerca nazionali e internazionali, rendendola un'unità di conservazione nel paese. Supportato da IBAMA, che aiuta a ispezionare i confini della stazione. Maracá è stata la prima stazione ecologica in Brasile ed è stata creata il 18 aprile 1979 e attualmente il suo amministratore è il signor Guttemberg Moreno.

Ulteriori informazioni su Amajari
Foto Amajari
Destinazioni Roraima
Pubblicità