Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePortugueseRussianSpanish
Destinazione in primo piano
Ombra e acqua dolce - Foto: Hiago Assunção
Ombra e acqua dolce - Foto: Hiago Assunção
Indiaroba
Nell'orario dei turisti che arrivano al sito è previsto un giro su una goletta. Ci vogliono circa 40 minuti per conoscere la bellezza naturale di questo pezzo di Sergipe. Lungo il percorso dell'acqua, degne di nota sono le estese mangrovie conservate sulle due rive del fiume Piauí. Quando la marea è bassa è possibile passeggiare tra le mangrovie e vedere da vicino la dimora di molti crostacei. Tra le radici intrecciate vive l'aratu, un animale domestico che riscuote molto successo nei ristoranti della regione. Ma la vita in Terra Caída è cambiata un po '. Ma è cambiato per migliorare l'accesso anche per i turisti. Il vecchio traghetto che collegava le due sponde non naviga più e al suo posto è stato costruito un grande e moderno ponte di cemento. Indiaroba si trova tra i fiumi Sergipe a nord e Real a sud, che oggi forma il comune. Anticamente, per quasi un secolo, territorio oggetto di contese regionali, tra ...Per saperne di più
Più destinazioni in Sergipe
Parque dos Falcões è l'unico sito nel paese che dispone dell'autorizzazione di Ibama per allevare rapaci. Ci sono circa 300 uccelli distribuiti in specie come falchi, falchi e gufi. Il clou è Cucu ... Per saperne di più
Attualmente, Capela è famosa per la sua festa di San Pietro, dove centinaia di festaioli cercano nei boschi vicino alla città ed erigono un 'albero' in una delle piazze, un albero scelto per essere trasportato sui suoi rami superiori ... Per saperne di più
Il Pantanal di Pacatuba, è a meno di due ore da Aracaju. Ha uno dei panorami più interessanti dell'intera costa brasiliana, è la più grande falda acquifera del nord-est, dove l'acqua potabile è abbondante. Sono 40 chilometri ... Per saperne di più
Nella città di Barra dos Coqueiros, circondata da un litorale di acque calde e di grande bellezza, è nota la sua vocazione al turismo di piacere. Situata a 800 metri dal capoluogo, l'isola di Santa Luzia, come era conosciuta la città ... Per saperne di più
Crasto è un villaggio a Santa Luzia do Itanhy, adagiato sulle rive dei fiumi Piauitinga e Vaza-Barris, una chiesa in rovina in cima a una collina, un magazzino risalente agli inizi del XIX secolo circondato da un villaggio ... Per saperne di più
Il folclore si tramanda di generazione in generazione e mantiene vivi i balli tipici: Reisado, Chegança, Caceteira, Langa, São Gonçalo, Barcamateiros e Samba de Coco. Il momento migliore per conoscere São Cristóvão è di ... Per saperne di più
Essendo sulle rive del fiume São Francisco, la città si distingue anche come attrazione turistica per chi ama il tempo libero a contatto con la natura. Canoe to-to-to e lavandaie secolari danno un design bucolico ... Per saperne di più
Luogo di lusso e raffinatezza durante l'Impero, vi abitava l'intera aristocrazia zuccherina della provincia. In questa città è stata fondata anche la prima scuola di Sergipe, Colégio Nossa Senhora Sant'Anna. Questo comune appena ... Per saperne di più
Nel suo rilievo ci sono pediplani e colline, ricoperte dalla vegetazione di Capoeira e Caatinga. La regione è inserita nel bacino idrografico del fiume São Francisco e in esso si trova la centrale idroelettrica di Xingó ... Per saperne di più
Destinazioni Sergipe
Pubblicità