Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanHindiItalianJapanesePortugueseRussianSpanish
 Visita São Luis
Piazza Benedito Leite - Foto: José Carlos Costa (License-cc-by-sa-3.0)

Patrimonio culturale dell'umanità elencato dall'ONU nel 1997, la città incantata di São Luis ha una ricchissima collezione di architettura coloniale, che comprende circa 3.500 edifici, che coprono più di 220 ettari, all'interno del suo centro storico. Una buona parte, per lo più terrazze con belvedere, di cui diverse rivestite con preziose tegole portoghesi. Una vasta gamma di questi edifici è stata restaurata, come l'edificio dove si trova il municipio, nel 'Palais la Ravardière', costruito nel 1689.

Come attuale sede del governo del Maranhão, il "Palácio dos Leões" fu costruito dai francesi allo scopo di servire come fortificazione, rendendo omaggio al re Luigi XIII nel 1612. La struttura architettonica dell'attuale edificio era già stata costruita alla fine del Settecento dovette obbligatoriamente subire numerose riforme, fino a giungere a questo bellissimo stile neoclassico.

Le manifestazioni culturali e folcloristiche di São Luis, oltre ad essere molto forti, dove scoppi ritmici traboccanti di gioia e sensualità, sono una delle sue principali attrazioni, come il 'bumba-meu-boi'. Inoltre, possiede il "Tambor de Crioula", il "Cacuriá", il "Tambor de Mina" una religione afro-brasiliana, che ha nella "Casa Grande das Minas Jeje", fondata nel XIX secolo.

La ricchezza delle poesie e dei romanzi dei suoi illustri e famosi scrittori, come "Aluísio de Azevedo", "Gonçalves Dias", "Graça Aranha", tra gli altri, fanno anche parte del suo patrimonio culturale. che lo ha reso affettuosamente chiamato "Atenas Maranhense".

Con innumerevoli piantagioni di cocco, São Luís ha anche un'enorme quantità di mangrovie e una vegetazione diversificata, principalmente nella regione costiera. La capitale del Maranhão aggiunge un mix di foresta di latifoglie, babassu, vegetazione di dune e banco di sabbia. In tutta la città di Maranhão ci sono diversi parchi ambientali, come il 'Parque Estadual do Bacanga', che ha conservato molto bene i resti di vegetazione nella foresta amazzonica.

Ulteriori informazioni su São Luis
Cosa c'è in offerta a São Luis
Ospedali principali di São Luis: Ospedale e maternità Marly Sarney Fine: Avenida Jerônimo Albuquerque, s / n. Fine dell'ospedale Getúlio Vargas: Rua 5 de Janeiro, 166. Fine dell'ospedale portoghese: Rua Passeio, 365
Consolati principali a São Luis: Consolato generale di Spagna Fine: Rua Duque De Caxias, 3, João Paulo. Consolato generale di Francia Fine: Rua Giz, 139, Sá Viana. Consolato generale del Messico Fine: Rua Afogados, 107
São Luís ha 32 chilometri di spiagge le cui onde sono molto diverse. Su alcune spiagge puoi nuotare e su altre no, ma puoi passeggiare o semplicemente rilassarti al sole e spendere
Templi principali di Candomblé e Umbanda a São Luis: Tenda Mirim Pai Ubirajara Resp: Pai Luis Carlos. Comunità Cristiana Umbandista del Brasile Resp .: Padre Claudio de Xango. Umbanda Resp: Luciano Santos
La città di São Luís ha conservato l'ineguagliabile bellezza del Centro Storico con le sue piazze, vicoli, musei, scale, monumenti e un gran numero di edifici che sono stati eretti nel corso dei secoli
São João - Va dal 13 giugno (giorno di Sant'Antonio) e si intende fino al 30 dello stesso mese. Chi ha sentito parlare di Bumba-meu-boi, Quadrilha, Tambor de Crioula e altre manifestazioni tipiche del
Museo d'Arte Sacra Il maniero Barão de Grajaú, un edificio annesso al Museo Storico e Artistico del Maranhão, dove lavora il Museo d'Arte Sacra-MAS, è stato costruito nel XIX secolo.
Principali chiese evangeliche di São Luis: Alliance of Evangelical Christian Churches of Brazil Est de Ribamar, 220, km 2. Alliance for the Evangelization of Children Rua Clóvis Beviláqua, 101
Praça do Comércio con molte storie. Secondo i ricercatori, nel 1868, i mercanti di Praia Grande trasformarono la piazza in uno scenario di grande confusione. Molte persone sono state arrestate sotto
Conosci São Luis
Pubblicità